@lingua , una puesia di Mimi Corteggiani

Avvia sunniatu d’un’ isula
Scogliu à mezu à u mare
Fata di piaghje savori

Induve a lingua core core
Di rughjone in rughjone
Per adunisce a ghjente

Da li monti ste surghjente
Saltanu versu u mare
Abbracciendu cursichella

Induve a lingua move move
Di cità in cità
Assulanendu e mente

Chapalli di a nostra sorte
sò musci di dulcezze
Sguillendu di sse petre

Induve a lingua scopre scopre
Di case in case
Scalendu incù fochi di libertà

I fiori di e ghjurnate
Ballanu d’ogni manere
Annacquendu di ricchezze

Induve a lingua canta canta
Di core in core
Fendu tremulà l’esse

Aghju vistu dinù paesi
Spenti cumè a morte
Quì più nimu si move

Induve a lingua sofre sofre
Di bocca in bocca
D’esse amutulita

È a lingua spera spera
Di fede in fede
Sfundendu l’intulerenze

È a lingua mughja mughja
Di rivolta in rivolta
sperghjendu grane di libertà

A mio lingua hè sussurru
A mio lingua hé a mio lingua và
A mio lingua sempre serà

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *